Progetto “Speranza”

Il progetto “Speranza” è iniziato nel 2007, grazie all’idea del nostro partner locale, l’associazione “Deca i prijatelji”. L’obiettivo è quello di organizzare incontri periodici tra i ragazzi che escono dalla struttura e tornano nelle loro città native e i ragazzi che rimangono nell’orfanotrofio, al fine di mantenere le relazioni di amicizia e fornire un supporto a chi è in fase di uscita.

Si tratta di organizzare momenti di incontro di diversa natura:


  • incontri periodici tra i ragazzi che sono già usciti dall'orfanotrofio e i ragazzi più grandi che vivono nella casa a metà strada.
  • momenti ricreativi e di svago, anche insieme ai volontari e agli amici italiani, durante i viaggi, le accoglienze, i campi estivi, per mantenere le relazioni di amicizia e trasmettere un senso di speranza
  • incontri con le famiglie dei ragazzi, per verificare, ove possibile, le difficoltà e i bisogni principali e facilitare il rientro del ragazzo nella famiglia anche attraverso un supporto materiale ed economico

Rivedendo dopo anni alcuni ragazzi già usciti dall’istituto, abbiamo capito che la vera amicizia non conosce distanze. Tutto quello che è stato costruito in questo tempo, sia di progettuale ma soprattutto in termini di relazioni umane, è servito a dare una speranza e a sostenere la quotidianità di tanti ragazzi che vivono in condizioni impossibili. Questo è stato possibile grazie all’aiuto di tante persone della nostra zona che non hanno avuto paura di donare tempo, amicizia, lavoro, impegno, oggetti, vestiti e denaro. Adesso non resta che farci su le maniche e andare avanti, insieme, forti della certezza che davvero l’accoglienza dell’altro e l’amicizia sostengono la vita.