Campi estivi interculturali in Italia

Il progetto prevede l'organizzazione di un periodo di soggiorno estivo marittimo in Italia per bambini e bambine dell' orfanotrofio di “Vera Blagojević”. Si tratta di un’ esperienza educativa e non solo di svago che si realizza già dal 2002 presso una casa di vacanze a Pinarella di Cervia.

Dal 2003 l'associazione propone un campo estivo di educazione alla pace caratterizzato dalla presenza insieme di ragazzi italiani e serbi. Questa esperienza è un momento fondamentale per l'educazione alla solidarietà e alla pace, L’esperienza è oramai consolidata e particolarmente positiva in quanto ha consentito di creare amicizie, scambi, contatti tra realtà molto diverse. Per i ragazzi dell'orfanotrofio poter condividere momenti di vita con i coetanei italiani, è sempre stato altamente significativo; per i ragazzi italiani, la conoscenza di problematiche e situazioni di vita molto diverse dalla loro, ha acquisito un valore educativo insostituibile.

Campi estivi realizzati

  • 2008. organizzazione di un campo estivo multietnico a Pinarella, per un gruppo di 29 bambini provenienti dall’orfanotrofio di Banja Koviljaca (Serbia) e 27 bambini della scuola di Novellara.
  • 2007. organizzazione di un campo estivo a Pinarella, per un gruppo di 22 bambini della scuola di Novellara.
  • 2006. organizzazione di un campo estivo multietnico a Pinarella, per un gruppo di 17 bambini provenienti dall’orfanotrofio di Banja Koviliaca (Serbia) e 21 bambini della scuola di Novellara.
  • 2005. organizzazione di un campo estivo multietnico a Pinarella, per un gruppo di 17 bambini provenienti dall’orfanotrofio di Banja Koviliaca (Serbia) e 21 bambini della scuola di Novellara.
  • 2004. organizzazione di un campo estivo multietnico a Pinarella, per un gruppo di 17 bambini provenienti dall’orfanotrofio di Banja Koviliaca (Serbia) e 21 bambini della scuola di Novellara.
  • 2003. organizzazione di un campo estivo multietnico a Pinarella, per un gruppo di 17 bambini provenienti dall’orfanotrofio di Banja Koviliaca (Serbia) e 20 bambini della scuola di Novellara.
  • 2002. organizzazione di un campo estivo a Pinarella per un gruppo di 17 bambini provenienti dall’orfanotrofio di Banja Koviliaca (Serbia)